header.jpg

Adrian De Pascale

Informazioni sul contatto

Immagine-contatto

Batteria, Percussioni

Altre informazioni

 ADRIAN DE PASCALE

 Adrian de Pascale nasce a Bahia Blanca in Argentina . Inizia a studiare batteria  e suona in una rock band con repertorio di musiche proprie e cover. Intraprende quindi un lungo percorso nelle percussioni di derivazione africana, con lo studio delle congas nel ritmo "candombe" , tipico del Rio della Plata tra Argentina ed Uruguay. frequenta costantemente corsi di perfezionamento tecnico di batteria con il maestro Horazio Lopez a Buenos Aires. Si avvicina anche alla musica jazz apprendendo le tecniche classiche di batteria applicandosi prevalentemente allo strudio del rullante. Frequenta diverse scuole di "Samba" a Santos in Brasile imparando le tecniche degli strumenti tipici della Batucada e suonando con diversi musicisti, anche all'interno delle scuole. Nel 1991 si trasferisce in Italia dove suona con diversi gruppi musicali esibendosi in numerosi locali del Veneto. Nel 1996 intraprende un viaggio in India dove studia con il Maestro di tablas Mookershi, docente dell'università di musica classica di Benares. Rientrato in Italia  comincia ad insegnare batteria e percussioni in diversi istituti della provincia di Treviso. Nel 1998 è a Cuba per apprendere le tecniche degli strumenti a percussione afro-cubani specializzandosi nel bongò, timbales e congas. Ritorna a Cuba nel 1999 e nel 2000 per approfondire i ritmi della "Santeria", con il rinomato maestro Pancho Quinto, e le congas con Luis Quintana detto "Changuito", il più famoso conguero a livello mondiale. Arricchito dalle nuove esperienze, rientra in Italia e si integra come batterista o percusionista nei gruppi " Berimbao" (musica brasiliana), "Positive man" (reggae) e successivamente i "Latinos del mundo" (salsa e merengue e musica afro-colombiana). In questo periodo collabora anche con molte scuole private dove insegna sia le percussioni che la batteria e suona con alcune scuole di Samba. Inizia una nuova esperienza rock con la band "Rendez vous" che lo porta ad esibirsi in numerosi locali del Veneto per circa tre anni. Al termine di questa esperienza decide di dedicarsi prevalentemente alle percussioni africane, prendendo lezioni da maestri di altissimo livello tra cui Billy Konatè, Yelembà d'Abdijan, Sourakhata Dioubatè. Nel 2005 si reca per due mesi a Bobo-Dioulassò in Burkina Faso (Africa) dove segue dei corsi con Hamed Dembelè, Zoumana, Tahirou Djembè. Sempre nello stesso anno insegna percussioni africane nelle province di Treviso, Pordenone e Belluno. Attualmente insegna batteria e percussioni nella scuola musicale Tartini di Monastier e presso lo Spazio Musica di Paderno di Ponzano. Organizza corsi di percussioni Cubane, Africane e Brasiliane, corso annuale di Batucada presso la sede della scuola musicale Tartini di Monastier di Treviso e a ponzano presso spazio musica. Suona inoltre nel gruppo di salsa Combo Marianao,nel gruppo di percussioni brasiliane Venitocasamba ,suona in diversi trio sia come percussionista che come batterista.


CORSO BASE  di BATTERIA

                       

Il corso base di batteria intende fornire all’ alunno le conoscenze ritmico – musicali necessarie per affrontare lo studio dello strumento.    .Il corso si divide in 3 parti :corso base 1,2,3 ogni uno di questi sarà suddiviso in 2 parti: rullante e batteria. Nella parte del rullante l’alunno studia la tecnica delle bacchette,combinazioni delle mani,lettura ritmica musicale,il uso del metronomo. Nella parte della batteria se introduce l’utilizzo dei pedali ,combinazioni tra mani e piedi,ritmi e passaggi con progressivo aumento di difficoltà,accompagnare una canzone con la batteria.

CORSO BASE 1

 

Rullante :nel  primo corso l’alunno imparerà  la impugnatura delle bacchette ,la postura e la lettura musicale (ritmica) .Esercizi di tecnica stick control esercizi di combinazioni delle mani.

Figure musicali (ritmiche) quarti,ottavi e sedicesimi .Drum book fino pag 8.

 

Batteria : come primo approccio a la batteria l’alunno suonerà ritmi mirati a la coordinazione tra mani e piedi. I ritmi variano in grado di difficoltà :rock(ottavi) ,elefante(sedicesimi),cattivi(quarti),piatto,Manchester 1 e 2,calypso 1,2,3,4,sincope.

Passaggi combinando rullante e tom’s usando le figure ritmiche usando drum book fino pag 8

Combinazione di ritmi e passaggi.

 

CORSO BASE 2

 

Rullante : nel secondo corso verrà introdotto l’uso del metronomo,l’alunno eseguirà gli esercizi di tecnica e lettura seguendo il tempo del metronomo.

Lettura: terzine drum book pagina 9 .Legatura,punto e sincopa. Esercizi di tecnica stisk control paradiddle .

 

Batteria : ritmi scheda 1 ottavi ,2 sedicesimi ,3 quarti , ritmo paradiddle completo, manchester 3,4 ,calypso 5,6 ,7, ritmi in terzine . Alcuni di questi ritmi verranno eseguiti con metronomo. Accompagnare una canzone con la batteria libro con basi musicali essencial groove dal 1 al 6 e drum alone 1.

 

CORSO BASE 3

 

Rullante : nel terzo corso si conclude il corso base per passare al corso amatoriale .

Libro di testo Licari da pag 24 a pag 30. Syncopation da pag. 34 a pag 45. Esercizi di rimbalzo 1 e 2 doppi colpi, rulli.

 Batteria : scheda di batteria 4 sedicesimi sincopati. Ritmo paradiddle completo. Ritmi e passaggi in terzine. Combinazioni tra mani e piede destro (cassa). Ritmi e passaggi .Suonare insieme al metronomo con esercizi creativi per migliorare il tempo .Essencial groove  dal 7 al 14. Solo di batteria ,l’alunno applicherà  le conoscenze  acquisite in tutti e 3 livelli.

 

Tartini - Modern and Classical Music School. Copyright 2013

Designed by Nicola Carraro

Joomla templates by a4joomla